Defender

“Saremo sempre difensori della scienza nella sua legittima aspirazione a indagare l’immenso mistero del creato”. Lo scrive monsignor Rino Fisichella, su L’Osservatore Romano di venerdì 20 febbraio.
“Saremo sempre” non è “saremo come sempre”, certo, ma vuole somigliarci: la frase è di quelle col retrogusto di truffa. Tutto l’articolo è così: Sua Eccellenza cerca di prenderci per il culo, sì, ma con garbo.

“Debellare la malattia e il dolore non sono contrari alla fede cristiana”. Sarà, ma – chissà perché – la fede cristiana ha sempre tratto un detrimento dalle lotte per debellare malattie e dolori, e paure, e ingiustizie, e stenti: ha sempre cercato di impedirle, per quando e per quanto ha potuto, e il vaccino, il parto indolore, l’istruzione di massa, la democrazia – per dire le prime che mi vengono in mente – sono cose alle quali ha dovuto cedere.

Luigi Castaldi, Malvino

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: