Secrezioni nella memoria

Gli antichi abitanti della Lomellina si resero conto che per estendere la percezione del tempo e quindi avere almeno l’illusione di vivere più a lungo, bisognava accumulare ricordi emotivamente significativi, che facessero da pietre miliari nella linea temporale della memoria. Una linea temporale vuota, senza riferimenti intermedi, appare schiacciata quando la si guarda a ritroso, accade il contrario con una linea fitta di riferimenti. I lomellini furono anche i primi a rendersi conto dell’importanza dell’olfatto nel cementare i ricordi e sfruttarono la sinestesia in modo sistematico per puntellare le loro memorie. I paleoantropologi ritengono che i lomellini usassero spalmarsi i volti a vicenda con le secrezioni dei loro corpi, tutte le secrezioni, al fine di imprimere i ricordi nelle loro menti e illudersi di vivere più a lungo. Con la scoperta dell’agricoltura e la nascita dei primi insediamenti urbani, divenne impraticabile continuare a spalmarsi merda sui rispettivi volti e dunque i lomellini iniziarono a dimenticare. Come disperato tentativo di ostacolare l’oblio, i lomellini inventarono una forma di scrittura pittografica con la quale produssero una notevole letteratura, per lo più incentrata sulla celebrazione delle ere passate, quando ancora ci si poteva reciprocamente imbrattare con gli umori del corpo senza che esplodesse un’epidemia. A distanza di migliaia di anni, grazie alle scoperte scientifiche in ambito chimico e microbiologico, alla diffusione ormai capillare di detergenti e disinfettanti, alla potabilizzazione delle acque e in generale grazie alle condizioni igieniche di cui possono godere i lomellini contemporanei, è ora possibile ritornare all’origine della cultura lomellina, quando spalmarsi di merda significava estendere la propria vita.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: